come promuovere un ristorante

Come promuovere un ristorante online e sui social

Imparare come promuovere un ristorante non è così immediato come sembra, richiede tanto impegno da parte del ristoratore. L’obiettivo è sempre uno: riempire il locale e fare quanti più coperti possibili. Bisogna però conoscere i mezzi che si hanno a disposizione, sapersi muovere sui social e avere anche un pizzico di inventiva.

Non basta “buttare” online a caso il più alto numero di contenuti possibile, è necessario pubblicare con costanza contenuti di qualità. Chi non è in grado di sfruttare il grande potenziale dei social, e in particolare di Instagram e Facebook, è destinato a fallire e vedere il proprio locale sempre più vuoto. Spesso però, non si è in grado di gestire tutto questo da soli. D’altronde si tratta di un lavoro a tutti gli effetti, che richiede anche parecchie ore alla settimana. Meglio a quel punto, rivolgersi a un professionista che sa dove metter le mani.

social per ristorante

Come promuovere un ristorante sui social

La prima cosa da fare, quando si vuole promuovere un ristorante sui social, è identificare il proprio pubblico di riferimento. Bisogna capire a chi si vuole comunicare e arrivare. Le domande a cui bisogna rispondere sono: “Chi entra in questo locale?”, “C’è una fascia d’età o una categoria preferenziale?”, “Si tratta di un ristorante turistico?”. Il messaggio della campagna che si metterà in atto, dovrà allinearsi al target individuato.

Dopo aver delineato l’audience, bisogna scegliere che messaggio sviluppare e come. Importantissimo è spingere sui punti di forza del locale e lavorare per obiettivi misurabili. Se si vuole aumentare la clientela nell’ora di pranzo, allora una soluzione potrebbe essere quella di pubblicare ogni mattina il menù del giorno.

Infine, è necessario individuare uno stile personale e inconfondibile, con cui comunicare sul web. I profili social infatti, riflettono a 360° la personalità del locale, che deve risultare coerente e coordinata con ciò che poi un cliente troverà effettivamente sul posto. Se questo non avviene, i clienti potrebbero perdere fiducia nel ristorante, sentirsi traditi.

Attenzione alla concorrenza…

Una cosa che spesso viene sottovalutata ma che è importantissima per la buona riuscita di un’azione di marketing, è l’analisi della concorrenza. Nel capire come promuovere un ristorante online conviene sempre osservare come si muovono i locali intorno al proprio. Monitorare la loro attività, sia online che offline, capire quali azioni hanno successo e quali no. Ovviamente, prendere spunto da ciò che funziona va sempre bene, a patto che non si copi.

ristorante

Da ricordare che sui social network non si vende ma si racconta la propria attività. Bisogna emozionare e attrarre i propri clienti, fidelizzarli e spingerli a scegliere e riscegliere proprio quel locale. Non si dovrebbe fare l’errore di voler strafare, cercando di creare una presenza su troppe piattaforme. Meglio scegliere 1/2 social e concentrarsi su quelli, generando contenuti di qualità. Differenziare sempre il materiale da pubblicare a seconda della piattaforma sulla quale si sta lavorando. Pubblicare la stessa foto sia su Instagram che su Facebook, oltre che essere controproducente, annoia il pubblico, che si ritroverà a scorrere due volte lo stesso contenuto.

Mai tralasciare il fattore qualità

Marketing e pubblicità son due cose ben distinte, che spesso la gente confonde. Per promuovere un ristorante è necessario capire bene la differenza, evitando così di fare gravi errori in seguito. La qualità del prodotto offerto incide sempre molto sul risultato finale, sia se si parla di cucina che di comunicazione. Le materie prime utilizzate devono essere di qualità, gli impiattamenti curati e i locali puliti. Si può comunicare nel migliore dei modi, ma se il cliente, una volta giunto sul posto, trova una cucina mediocre, tutto il lavoro di marketing sarà vanificato in un attimo.

Bisogna sempre ricordare che, soprattutto quando si parla di ristorazione, le recensioni sono uno dei motivi di scelta dei potenziali clienti. Una recensione negativa può fare più danni di quello che si immagina. Avere un personale di sala cordiale e ben istruito, che sa relazionarsi col cliente e andare incontro alle sue esigenze, può fare davvero la differenza. Alza l’immagine del locale e questo si ripercuote anche sulla reputazione online dell’attività.

Come promuovere un ristorante con gli strumenti giusti

Oltre ai social ci sono altri strumenti molto utili a promuovere un ristorante online. Sono:

social network
  • Tripadvisor: qui gli utenti lasciano recensioni, commentano e inseriscono foto. Avere un profilo su questa piattaforma è consigliatissimo, sia per migliorare la propria immagine che aumentare la propria clientela.
  • Google My Business: in un mondo in cui, ormai, tutto si cerca online è necessario avere una propria scheda business sul motore di ricerca più famoso di tutti i tempi. In questo modo, un potenziale cliente, sarà subito in grado di trovare il ristorante.
  • Yelp: si tratta di una piattaforma molto utilizzata nell’ambito della ristorazione, in particolar modo dalla clientela straniera. Creare un proprio account su Yelp è gratuito e permette al ristoratore di essere disponibile sull’app. Perfetto se il ristorante in questione lavora molto a livello turistico.

Hai un ristorante, un bar, una pizzeria e vuoi migliorare la tua presenza nei social network? Contattami per ricevere un preventivo! Gestisco i tuoi canali Social in modo efficace e professionale per curare il rapporto con i tuoi clienti e attirare dei nuovi.